Dal Giappone i Dorayaki di Doraemon




Direttamente dal Giappone i tipici dolci dorayaki, famosi in Italia grazie al gatto robot Doreamon (Manga giapponese pubblicato dal 1969 al 1996).  

Questi tipici dolci giapponesi hanno il tenero cuore alla marmellata di fagioli azuki

Questo tipo particolare di marmellata, la si può trovare nei negozi specializzati o nella grande distribuzione, nel caso, potete sostituirla con della semplice confettura o con la nutella. 

La seguente ricetta è per 8 dorayaki


Ingredienti dorayaki 
• 2 uova • 50 gr di zucchero
• 100 gr di farina 00
• 1 cucchiaino di miele
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• 2 cucchiai di acqua
• 100 gr di marmellata di fagioli azuki oppure confettura normale o nutella
• Olio di semi 

Preparazione dorayaki
1- Lavoriamo le uova e lo zucchero
2- Uniamo la farina per ottenere una pastella fluida e poi aggiungiamo il miele
3- Facciamo sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida e lo uniamo alla pastella (Continuiamo a mescolare)
4- 30 minuti di riposo in frigorifero
5- In una padella con dell’olio di semi caldo, versiamo la pastella con l’aiuto di un cucchiaio (Non allarghiamo l’impasto, lo farà da solo)
6- Cuociamo per 30 secondi per ogni lato
7- Una volta freddi, la farciamo con la marmellata di fagioli azuki o con semplice confettura o con la nutella

Commenti