Tesi di Laurea “La Terra è piatta”




In Tunisia, presso l’Università della città di Sfax, dopo 5 anni di ricerche e lavoro, una studentessa tunisina ha presentato ai relatori la sua tesi di dottorato. Una tesi che ha scatenato innumerevoli polemiche con l’intervento del Ministero dell’Istruzione.

La tesi della studentessa tunisina riguarda la teoria: “La Terra è piatta e il sole le gira intorno” e rinnega le Leggi di Newton, Keplero ed Einstein.

Questa curiosa notizia è stata riportata dal Corriere della Sera e da Huffington Post Italia: “Una studentessa tunisina ha lavorato per 5 lunghi anni a una tesi di dottorato destinata finalmente a 'rovesciare le leggi di Newton, Keplero ed Einstein, vista la debolezza dei loro fondamenti e a proporre una nuova visione della cinematica degli oggetti conforme ai versetti del Corano'. Ovvero? Semplice: che la terra è piatta e non si muove di un millimetro: è il sole a girarle attorno”.

Alla fine il Ministero dell’Istruzione tunisina ha respinto la tesi sulla “Terra piatta”: “Il professor Jamel Touir, già membro dell'Assemblea costituente in rappresentanza del partito laburista Ettakatol, in un primo momento ha tentato di difendere l'impianto della tesi incriminata sostenendo che ‘la studentessa era stata incoraggiata da alcuni ricercatori americani che le hanno inviato delle pubblicazioni della Nasa’ [...] alla fine lo stesso ministero dell'Istruzione, soprattutto dopo l'intervento di un peso massimo come Faouzia Charfi, docente di fisica e militante molto rispettata in ambito accademico e politico, è stato costretto ad aprire un'inchiesta”.

In molti casi non è la Terra a essere piatta ma il cervello di alcune persone.

Commenti