Lo stoccafisso in agrodolce dalla Basilicata



Oggi vi voglio consigliare la ricetta dello stoccafisso in agrodolce. Un piatto della tradizione culinaria della Basilicata.

Un secondo piatto a base di pesce, pinoli e uva passa ideale in ogni occasione. La seguente ricetta è per 4 persone.


Ingredienti stoccafisso in agrodolce

800 gr di stoccafisso (Bagnato)
200 gr di pomodori (Maturi)
20 gr di uva passa
20 gr di pinoli
1 acciuga salata
1 cipolla
4 cucchiai di olio di oliva
Sale (Q.B.)
Pepe (Q.B.)

Preparazione stoccafisso in agrodolce

1. La prima mossa nella preparazione dello stoccafisso in agrodolce è quella di spellare, di eliminare la lisca e lavare per bene il nostro stoccafisso. In un secondo tempo, lo tagliamo per poi metterlo in un piatto, in attesa di essere utilizzato
2. Mettiamo l’uva passa in acqua tiepida (15 minuti). Dopo la strizziamo e l’asciughiamo con molta cura
3. Facciamo soffriggere con l’olio di oliva la cipolla (Tagliata a fettine sottili) e una volta dorata, aggiungiamo l’acciuga (Diliscata e tagliata a piccoli pezzi)
4. A questo punto, dobbiamo far sciogliere (A fuoco basso) l’acciuga per poi unire lo stoccafisso (Fatto a pezzi)
5. Uniamo i pomodori (Spellati e tagliati a pezzi), aggiungiamo il sale, il pepe, i pinoli e l’uva passa
6. Cuociamo il tutto a fuoco moderato per circa 1 ora

Commenti