Da Milano il Minestrone alla Milanese




Sempre dalla tradizione culinaria lombarda (Dopo il risotto alla milanese) eccovi un primo piatto milanese. Il Minestrone alla Milanese è un primo piatto gustoso che si può conservare per circa 2 mesi.

Ricetta di scarsa difficoltà, il Minestrone alla Milanese non vi deluderà. La seguente ricetta è per 4 persone.

Ingredienti Minestrone alla Milanese

200 gr di fagioli freschi sgranati oppure 100 gr di fagioli secchi
150 gr di coste
120 gr di riso oppure di pasta
100 gr di pomodori
4 patate
½ di cavolo verza (Piccolo)
1 cipolla
Costa di sedano (Q.B.)
2 carote
1 porro
40 gr di olio di oliva
30 gr di pancetta di maiale
Prezzemolo (Q.B.)
Foglie di basilico fresco (Q.B.)
1 spicchio di aglio
1 foglia di salvia
Parmigiano (Q.B.)
2 L e ½ di brodo
Sale (Q.B.)
Pepe (Q.B.)


Preparazione Minestrone alla Milanese

1. Incominciamo con il rosolare la pancetta tritata
2. In una pentola cuociamo con l’olio di oliva, il prezzemolo, la salvia, l’aglio e la cipolla tritata, cuociamo il tutto senza imbiondire
3. Uniamo poi la pancetta rosolata, il sedano, le carote, il porro, la parte bianca delle coste a fettine, la polpa dei pomodori, 2 patate (Tagliate a dadini) e altre 2 patate (Intere) poi il basilico (Tagliato a pezzettini) e i fagioli (Quelli secchi dopo una notte in ammollo)
4. Facciamo insaporire il tutto per qualche minuto
5. A questo punto, uniamo il brodo caldo, mi raccomando caldo non bollente poi il sale
6. Dopo l’ebollizione lasciamo cuocere per 1 ora e ¾ e uniamo la verza e le foglie delle coste. Continuiamo a cuocere per altri 30 minuti
7. Il riso (O la pasta) sarà aggiunto circa 20 minuti prima della fine della cottura
8. Alla fine, serviremo il nostro minestrone alla milanese con abbondante parmigiano grattugiato

Commenti