Créme Bruléé alla vaniglia aromatizzata mirto con lingue gatto

di Nonna Ariella

Una ricetta tratta dal blog Cucina con Nonna Ariella, tutta per voi. Eccovi la ricetta della Créme Bruléé alla vaniglia.



Ingredienti:

  • 6 uova
  • 150 gr. Zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 cucchiai di liquore di mirto
  • 500 ml. latte
  • 4-6 cucchiai di zucchero di canna



Preparazione:

  1. Scaldate il latte con lo zucchero e la vaniglia mescolando finché lo zucchero si è sciolto completamente. Eliminate poi la vaniglia.
  2. Sbattete in una ciotola 4 tuorli e 2 uova intere, poi aggiungete continuando a sbattere il latte poco alla volta e il liquore al mirto.
  3. Suddividere  il composto negli stampini e adagiateli in una teglia. Riempite la teglia con acqua bollente immergendo  gli stampini fino a qualche centimetro dal loro bordo.
  4. Infornate a 190°c per 20-30 minuti controllando che il bollore non si alzi troppo, eventualmente aggiungete dell’acqua fredda.
  5. Controllate la cottura (toccando la superficie con le dita deve fare resistenza). Togliete gli stampi dal forno, lasciateli raffreddare 15’, poi mettete in frigo per 3 ore.
  6. Prima di servire infornate la crema sotto il grill dopo averla cosparsa di zucchero di canna finché risulterà di un colore dorato.
  7. Potete accompagnare questa crema con dei biscottini tipo lingua di gatto:Scaldate il latte con lo zucchero e la vaniglia mescolando finché lo zucchero si è sciolto completamente. Eliminate poi la vaniglia.
  8. Sbattete in una ciotola 4 tuorli e 2 uova intere, poi aggiungete continuando a sbattere il latte poco alla volta.
  9. Suddividere  il composto negli stampini e adagiateli in una teglia. Riempite la teglia con acqua bollente immergendo  gli stampini fino a qualche centimetro dal loro bordo.
  10. Infornate a 190°c per 20-30 minuti controllando che il bollore non si alzi troppo, eventualmente aggiungete dell’acqua fredda.



Commenti