Guida al prodotto: i vari braccialetti fitness

L'attività fisica è molto importante ed aiutarci ora arrivano i braccialetti fitness che controllano la frequenza cardiaca, i km che percorriamo e tanto altro.

Oggi ne vediamo qualcuno elencando le varie caratteristiche:

  • Se camminate o correte potete usare il Mi Band Xiaomi: contiene all'interno un comodo contapassi, differenzia tra corsa e camminata. Si ricarica ogni 30 giorni con USB;
  • Se conducete una vita sedentaria c'è il Garmin Vivofit che valuta il vostro metabolismo basale in base alle calorie che consumate. Registra quante ne assumete e con questi dati, vi assegna ogni giorno un obiettivo emettendo una sveglia se non vi attivate. Non ha bisogno di essere ricaricato, la batteria dura un anno;
  • Se preferite l'auricolare: Huawei Talkband B1 misura i km percorsi e calorie, ma lo potete usare acye come cellulare, sul dorso infatti nasconde un auricolare. Se arriva una telefonata mentre correte potete appoggiare la smartband all'orecchio e parlare. Va ricaricato ogni 7 giorni con la USB.

Commenti