Ascoltando Johnny Cash : Personal Jesus, con testo e video

Nel post di oggi vorrei ricordare il grande cantautore, musicista ed attore Johnny Cash, scomparso a Nashville il 12 settembre 2003, a seguito di complicazioni diabetiche.

John Ray Cash, questo il suo vero nome, era nato a Kingsland (USA) il 26 febbraio 1932 e fin da piccolo mostrò una grande passione per la musica Blues e Country.
Nel 1955 fu messo sotto contratto alla Sun Records, poi 3 anni più tardi passò alla Columbia riscuotendo uno strepitoso successo con l' album "Hymns by Johnny Cash".
Ben presto iniziarono problemi legati alle dipendenza da drfoghe e da problemi giudiziari, poi dopo essere stato salvato da un overdose nel 1967, si trasferì a Nashville, dove un anno più tardi sposò June Carter.
Il suo successo musicale continuò con lavori di ottimo pregio e ben presto Cash debuttò nel cinema con il film "Quattro rintocchi di campana", partecipando anche ad una puntata della serie tv "Tenente Colombo".
Negli anni '80 lavorò un pò ai margini tornando al grande successo nel 1994 con l' album "American Recordings".
Nel 2002, Cash reinterpretò la hit "Personal Jesus" dei Depeche Mode, in una straordinaria versione blues acustica, che ho pensato di postarvi con il testo ed il video di Youtube.

Testo: Personal Jesus

Reach out and touch faith
Your own personal Jesus
Someone to hear your prayers
Someone who cares
Your own personal Jesus
Someone to hear your prayers
Someone who's there
Feeling unknown
And you're all alone
Flesh and bone
By the telephone
Lift up the receiver
I'll make you a believer
Take second best
Put me to the test
Things on your chest
You need to confess
I will deliver
You know I'm a forgiver
Reach out and touch faith
Johnny Cash - Personal JesusReach out and touch faith
Your own personal Jesus
Someone to hear your prayers
Someone who cares
Your own personal Jesus
Someone to hear your prayers
Someone who's there
Feeling unknown
And you're all alone
Flesh and bone
By the telephone
Lift up…

Video Youtube: Johnny Cash - Personal Jesus

Commenti