Le straordinarie proprietà del fungo medicinale Hericium Erinaceus

Nel post di oggi vorrei sottoporre alla vostra attenzione, sulle proprietà terapeutiche del fungo Hericium Erinaceus, da sempre utilizzato nella medicina cinese e giapponese.

L' Hericium Erinaceus, chiamato anche Criniera di Leone per il suo suggestivo aspetto, viene utilizzato dalla medicina asiatica come immunostimolante e per il trattamento di malattie gastointestinali.
Il fungo, seppure raro ha alcune varianti anche nel Nord America, dove le antiche popolazioni lo usavano come cicatrizzante.

La scienza sta studiando con particolare attenzione questo fungo, perchè le sue proprietà sono coadiuvanti anche di altre patologie, tra cui la cura di alcuni tumori.

Per le sue naturali proprietà, l' Hericium è un valido aiuto nel riequilibrio della flora batterica, ma anche come riparatore della permeabilità intestinale, pertanto è coadiuvante della digestione e del gonfiore addominale.

L' Hericium Erinaceus, il fungo dalle proprietà curativeIl fungo agisce anche sul sistema nervoso, aiutando a reagire a stress, ansia, concentrazione e gli studi si stanno concentrando, circa la sua efficacia in casi di Parkinson, Alzheimer e sclerosi multipla.

L' Hericium Erinaceus viene venduto sia in capsule, sia in polvere, ai dosaggi indicati non sono stati rilevati ne interazioni con i farmaci, ne controindicazioni, ma non deve essere usato da chi ha subito trapianti o che abbia allergie verso i funghi.
Vi ricordo che non è un medicinale e che per patologie gravi è bene consultare un medico.




Commenti