La moglie “mezza ebrea” di Joseph Goebbels Ministro del III Reich

La moglie “mezza ebrea” di Joseph Goebbels Ministro del III Reich

La razza ariana non poteva essere “contaminata” dalle altre razze inferiori, in particolar modo con quella giudea. Questa la regola principale del III Reich nazista.

Gli stessi cittadini del grande Reich nazista dovevano certificare la loro appartenenza alla razza ariana con la presentazione del proprio albero genealogico e questo valeva anche per i gerarchi nazisti.

Però non tutti erano di razza ariana pura come il caso di Magda Goebbels. La devota moglie del Ministro della Propaganda nazista Joseph Goebbels.

Il quotidiano tedesco Bild ha pubblicato la prova che inchioderebbe la moglie del Ministro della Propaganda Joseph Goebbels.  

Un documento anagrafico recuperato presso l’Archivio Regionale di Berlino (Un certificato di residenza) a nome di Richard Friedlaender di origine ebrea, in cui dichiara di essere il padre naturale di Magdalena, nata l’11 novembre nel 1901 di fede cattolica. I dati corrispondono a quelli della futura moglie di Joseph Goebbels. 



La madre di Magda, quando nacque, la figlia non era sposata e solo dopo alcuni anni convolò a nozze nel 1908 con Oskar Ritschel che divenne il padre adottivo.

Padre adottivo non proprio ariano al 100%.

Alla fine la moglie e la madre presa come esempio da tutte le donne del III Reich nazista era di origine ebrea come i suoi 6 figli.

Il Ministro della Propaganda nazista Goebbels era a conoscenza dell’oscuro segreto della moglie, infatti, lui stesso ne fa menzione nel suo diario personale (Giugno 1934): “Una terribile cosa” saputa “da parte di Magda”.

Una rivelazione che causò una separazione interiore tra Joseph e Magda.

Richard Friedlaender (Padre naturale di Magda Goebbels) fu internato nel 1939 nel campo di concentramento di Buchenwald, dove morì di stenti a causa dei lavori forzati e dei maltrattamenti.

Magda Goebbels non fece nulla per salvarlo, anche perché un suo intervento diretto l’avrebbe potuta compromettere davanti agli occhi del III Reich e di Adolf Hitler.

Donna, madre e moglie devota alla famiglia, al III Reich nazista e al suo Fuhrer, si tolse la vita nel 1945 insieme al marito, uccidendo i suoi 6 figli dopo la notizia della morte di Adolfo Hitler.

La famiglia Goebbels non poteva vivere in un mondo senza Adolf Hitler.

Questa era Magda Goebbels. 

Commenti