Casta difende le proprie indennità 'non siamo metalmeccanici'!

Leggere sul Fatto Quotidiano un articolo del genere ci viene da chiedersi in che Italia noi siamo costretti a vivere  e applaudire chi, come i pensionati e giovani, emigrano verso Paesi più civili e meno corrotti del nostro,  un avvocato e parlamentare di 73 anni, comunista, Arcangelo Sannicandro rivendica i suoi privilegi dichiarando: 'Siamo rappresentanti del popolo, esercitiamo la sua sovranità', aggiungendo, rincarando la dose: 'Non siamo lavoratori subordinati dell’ultima categoria dei metalmeccanici!', tale personaggio percepisce 400 mila euro l'anno, in tre anni un solo disegno di legge, l'indice di produttività è un sesto del parlamentare più attivo e risulta assente ai lavori una volta su tre e ancora ha il coraggio di discriminare i metalmeccanici? 

ARCANGELO SANNICANDRO
Questo personaggio pubblico dovrebbe vergognarsi e non dichiararsi comunista, perché dell'ideologia del comunismo non ha capito assolutamente nulla, ha l'ideologia del proprio interesse e dei propri privilegi, secondo lui, rappresenta la sovranità del popolo italiano? lui rappresenta la 'casta' che è un cappio al collo che ogni cittadino ha e quale datore di lavoro di questo parlamentare avrebbe tutto il diritto di licenziarlo senza perdere un minuto in più, quei 400 mila euro annui che percepisce sono pagati dai metalmeccanici, dai lavoratori tutti, e la domanda che porge in una seduta al Parlamento mentre si lancia in difesa ad oltranza degli onorevoli stipendi la dice lunga su questi parrucconi che siedono al Governo: 'Non siamo lavoratori subordinati dell’ultima categoria dei metalmeccanici! Da uno a dieci noi chi siamo?', voi chi siete?  delle sanguisughe che avete ridotto questo Paese ad una recessione, ad una povertà indegna, ad una cancellazione della dignità, ad un mondo del lavoro senza futuro per la gioventù, voi siete le sanguisughe che prelevano dalle casse statali stipendi principeschi pur nullafacenti, gravando il popolo italiano di tasse e miseria per far affluire nelle vostre tasche fiumi d'oro che costano sudore a gente onesta e lavoratrice. VOI NON CI RAPPRESENTATE!

L'articolo in questione è questo: http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/08/12/casta-non-siamo-dei-metalmeccanici-deputato-di-sel-difende-cosi-le-indennita-ma-non-brilla-per-presenze-e-produttivita/2971072/,

Fonte: FattoQuotidiano

Commenti