Bruciori di stomaco addio grazie all'osteopatia

L'osteopatia può venirci in aiuto su molti disturbi: dalla sinusite ai dolori mestruali fino ad arrivare ai bruciori di stomaco.

Il bruciore di stomaco parte dalla base del cranio, dove le fasce di tessuto connettivo avvolgono e sostengono tutti gli organi. Una cervicalgia potrebbe creare tensioni a carico di queste fasce e ripercuotersi sullo stomaco provocando bruciori e nausea.

COME INTERVIENE L'OSTEOPATA: Esegue delle pressioni sullo stomaco o pratica tecniche che mobilizzano e sbloccano le zone cervico-dorsali, oltre a massaggiare i loro tessuti molli.

L'obiettivo: le manipolazioni della parte centrale del torace rimettono in posizioni stomaco, fasce e legamenti, mentre quelle che puntano a liberare nervi cervicali e dorsali diminuiscono gli stimoli nervosi che ordinano allo stomaco di produrre succhi gastrici.
Occorrono dalle 3 alle 5 sedute alla settimana.

Commenti